Report Istat sulle ICT nelle PMI italiane

Anche se solo l’8,2% delle imprese dichiara di fatturare esclusivamente in forma cartacea, è ancora bassa la percentuale delle imprese che utilizzano la fatturazione elettronica in un formato adatto all’elaborazione automatica, mentre è molto diffusa  (56,7%) la fatturazione digitale non adatta all’elaborazione automatica(pdf, jpeg, tif, email ecc.).

Prosegue inoltre a ritmi elevati la crescita nell’adozione di software specifici per la raccolta e condivisione con altre aree aziendali di informazioni sulla clientela (CRM) passando dal 13,3% del 2009 al 28,2% del 2014.

È nettamente aumentata anche la diffusione di software per la condivisione automatica di informazioni tra diverse aree funzionali dell’impresa (ERP) che passa dal 9,7% del 2009 al 37,2% del 2014.

In imprese di piccole dimensioni si ha spesso il mancato investimento in molti degli strumenti tecnologici analizzati dalla ricerca Istat. Tuttavia se la tecnologia è più neutrale e flessibile rispetto al livello di complessità organizzativa le imprese sembrano maggiormente orientate verso l’adozione di strumenti ICT finalizzati a risparmi di costo e miglioramenti di efficienza, come nl caso del cloud computing (che coinvolge il 40,1% delle imprese, anche se il 12,2% delle imprese utilizza in cloud esclusivamente servizi di posta elettronica).

Istat ICTIl report completo qui

Fonte: Istat

Vuoi raggiungere nuove economie di gestione e una maggiore efficienza aziendale? Globe, il nostro strumento di Document Management, è nato proprio per questo!

loghi-prodotti-home-globe-coloriPer maggiori informazioni contattaci: marketing@arket.it

Nessun commento

Posta un commento