Opportunità: Bando Innovazione e Digitalizzazione – Provincia di Treviso

Con un fondo complessivo è di € 1.000.000, la Camera di Commercio di Treviso ha indetto un concorso per favorire lo sviluppo di progetti, prodotti, servizi, processi e modelli organizzativi innovativi nonché l’adozione di tecnologie e servizi digitali.

Linee di intervento

  • SVILUPPO DI PROGETTI, PRODOTTI, SERVIZI, PROCESSI E MODELLI ORGANIZZATIVI INNOVATIVI.
    Dotazione finanziaria € 500.000,00;
    Finalità: favorire lo sviluppo di progetti, prodotti e servizi, nuovi o già esistenti, con caratteristiche di elevata innovatività e maggior valore aggiunto, l’implementazione di processi produttivi con connotazioni innovative rispetto a quelle esistenti, l’introduzione di nuovi modelli organizzativi, di gestione e di controllo dei processi aziendali o interaziendali.
  • TECNOLOGIE E SERVIZI DIGITALI INNOVATIVI
    Dotazione finanziaria € 500.000,00;
    Finalità: favorire lo sviluppo o l’adozione di tecnologie innovative e di servizi digitali avanzati per il miglioramento della competitività dell’impresa.

Chi può partecipare

Possono partecipare le microimprese, le piccole imprese e le medie imprese (PMI) aventi sede legale e che svolgono l’attività imprenditoriale oggetto della richiesta di contributo nella provincia di Treviso, in regola con le iscrizioni alla Camera di Commercio di Treviso, con il pagamento del diritto annuale e con la comunicazione di inizio attività, attive alla data di pubblicazione del Bando.

Spese ammissibili

  • Per quanto riguarda la prima linea di intervento sono compresi l’acquisizione di specifici servizi di consulenza progettuale e tecnologica e/o di servizi di trasferimento di conoscenze, coerenti con gli obiettivi del Bando e le finalità della Linea.
  • Per quanto riguarda invece l’adozione di tecnologie e servizi digitali innovativi sono compresi:
    • Gestione elettronica documentale
    • Gestione della catena di fornitura con soluzioni ICT based (eSupply Chain)
    • eCommerce, mobile Commerce e social Commerce
    • Manifatturiero avanzato e Digital manufacturing
    • Digitale per la tracciabilità dei prodotti e la logistica intelligente
    • Business Intelligence e Big Data

Per ulteriori dettagli rimandiamo allo specifico allegato fornito dalla camera di commercio disponibile qui

Le attività progettuali possono essere avviate solo a partire dal 30/07/2015, data di pubblicazione del Bando nell’Albo camerale informatico della Camera di Commercio di Treviso.

Sono ammissibili le spese specificate in funzione di quanto previsto per ciascuna Linea di intervento, sostenute a partire dal giorno successivo alla presentazione della domanda e fino al termine fissato per la presentazione delle domande di erogazione del contributo.

Presentazione delle domande di partecipazione

Le domande di partecipazione, da redigersi utilizzando l’apposita modulistica, devono essere spedite dal 12 al 23 ottobre 2015 esclusivamente in modalità telematica con firma digitale, collegandosi all’indirizzo https://webtelemaco.infocamere.it, sezione “Servizi e-gov”, all’interno delle specifico sportello on line “Contributi alle imprese”, il quale – per la predisposizione della pratica telematica – sarà attivo sin dai primi giorni di ottobre 2015.

Rendicontazione del progetto

Le domande di erogazione del contributo e le relative rendicontazioni finali dovranno essere presentate alla Camera di Commercio a partire dal 4 luglio 2016 e entro il 16 luglio 2016.

La Commissione Tecnica esaminerà le documentazioni finali valutando la compatibilità e la congruità tra le azioni ammesse a contributo e quelle concretamente realizzate, nonché i risultati raggiunti rispetto agli obiettivi del Bando.

Per ulteriori dettagli e per i rispettivi allegati rimandiamo al sito della camera di commercio di Treviso

Scopri Globe, la soluzione Arket di Archiviazione e Gestione Documentale che permette di raggiungere nuove economie di gestione e di aumentare la produttività e l’efficienza!

Slide-Globe4www.globedms.it

Nessun commento

Posta un commento