Big Data per un business migliore

La continua crescita della mole di dati da gestire in azienda obbliga a ridefinire lo storage e le modalità di raccolta dei dati, un onere non indifferente, visto che devono essere garantiti anche la conservazione ed il backup.

Tuttavia tutti questi dati offrono anche grandi opportunità: oltre al loro valore intrinseco, possono essere utilizzati per accelerare e rendere più esatte le scelte di business.

Da una ricerca di CA tecnologie è emerso che 9 organizzazioni su 10 hanno registrato o si aspettano di ottenere dai big data una maggiore efficacia in campagne di marketing e vendita. L’88% prevede anche un incremento del fatturato.

Tuttavia il 92% degli intervistati riconosce l’esistenza di ostacoli nello svolgimento di progetti legati ai Big Data. I principali:

  • Infrastruttura inadeguata
  • Complessità organizzativa
  • Timori sui livelli di sicurezza
  • Carenza di budget/risorse
  • Mancanza di visbilità su informazioni e processo

I vantaggi comunque sono decisamente superiori rispetto agli ostacoli: nl’84% delle grandi imprese intervistate ha già implementato o implementerà entro un anno un progetto Big Data.

Le principali leve sono:

  • Miglioramento della customer experience
  • Acqusizione di nuovi clienti
  • Necessità di tenere il passo con la concorrenza

La mole di dati presenti nelle aziende è cresciuta del 16% in media negli ultimi due anni, e a questa percentuale dovrebbe aggiungeersi un ulteriore 24% nei prossimi due anni

Fonte

Per maggiori informazioni: marketing@arket.it

DuploDB-Arket-webwww.duplodb.it

Nessun commento

Posta un commento