Rapporto Assinform: ripresa degli investimenti in ICT

Dall’ultimo rapporto Assinform emerge che, dopo anni di difficoltà, il mercato italiano dell’ICT sta iniziando a riprendersi: previsti per fine 2015 una crescita dell1,1% e il decollo di segmenti emergenti.

Qualche dato della crescita:

  • Internet of Things +13%
  • E-commerce +17%
  • Data Center e Cloud +37%
  • Piattaforme di gestione web +13,8%
  • Software e soluzioni di nuova generazione +4,2%
  • Contenuti digitali e pubblicità online +8,5%

Nel 2014 in tutti i principali settori dell’economia italiana sono cresciuti gli investimenti nel Digitale rispetto l’anno precedente:

  • Manifatturiero +0,6%
  • Banche +1,1%
  • Assicurazioni +1,5%
  • Telco e Media +0,9%
  • Viaggi e trasporti +0,8%

Unica eccezione la Pubblica Amministrazione, ostica all’innovazione, per la quale persiste la contrazione degli investimenti: PAC al -2,6%, PAL al -2,1% e Sanità al -2,2%.

Nel 2014 non solo le tecnologie digitali si sono diffuse più velocemente, ma il loro utilizzo sta avendo un impatto sempre più importante nel cambiamento delle strategie delle imprese, dei modelli di consumo e dei rapporti tra PA e cittadini.

Secondo Giancarlo Capitani gli strumenti per abilitare la trasformazione digitale delle aziende italiane sono tre:

  • Il Cloud, un modo nuovo di accedere alle risorse tecnologiche e applicative sia sul lato della domanda che dell’offerta
  • Le app per l’accesso a servizi in mobilità, con impatti sui modelli di organizzazione del lavoro, di pagamento e di relazione interpersonale, creando nuovi ecosistemi relazionali tra individui, imprese, finanza e PA
  • L’Internet of Things che evidenzia numerosi progetti in aree verticali ancora poco integrate tra loro: mobilità urbana, trasporti, sicurezza, smart grid, edifici intelligenti

Anche se è già in atto una spinta digitale, per mettersi in pari con il resto dell’Europa il ritardo da recuperare è notevole. La competizione va vista però come un’opportunità per crescere, e sarà possibile farlo dando concretezza al piano “Strategia per la banda ultralarga e la crescita digitale”.

Fonte: Assinform

Scopri il nuovo Globe 4, il software Arket che non si limita ad archiviare i documenti, ma li valorizza e li rende elementi attivi all’interno dell’azienda!

Slide-Globe4
Nessun commento

Posta un commento